Integrazione e inclusione

 

Includere è "accogliere nell'ordinarietà tutte le diversità", per cui le differenze individuali e le  difficoltàvengono trattate con una didatticain grado di:

-       valorizzare le differenze, a partire dal superamento dell'indifferenza verso le diversità;

-       affrontarele difficoltà, a partire  dalla loro trasformazione da ostacolo per l’allievo a obiettivo per gli insegnanti, mediante l’uso creativo dell’intervento didattico;

-       far apprendere ogni allievo  e portarlo al massimo livello possibile di formazione.

La Direttivadel MIUR sui BES del 27 Dicembre 2012, Bisogni Educativi Speciali, e organizzazione territoriale per l’inclusione scolastica, vede interessati:

  • Alunni diversamente abili;
  • Alunni con DSA (Disturbi Specifici di Apprendimento);
  • Alunni stranieri;
  • Alunni con A.D.H.D.;
  • Alunni con svantaggio socioculturale, familiare, affettivo etc., ossia, non certificabili o diagnosticabili a livello sanitario.
Allegati:
Scarica questo file (linee_guida_sui_dsa_12luglio2011.pdf)linee_guida_sui_dsa_12luglio2011.pdf[ ]239 kB
Scarica questo file (locandina DSA_.pdf)Convegno DSA alla UNISS[convegno sui DSA all'UNISS l'11/11/2013]205 kB

 

Tutti a Iscol@

Piano nazionale di formazione docenti e ATA

Scuola Polo

Piano Nazionale di Formazione

Docenti e ATA

Ambito 01 : Sassari - Alghero - Goceano

Piano nazionale di formazione docenti e ATA

Accedi a Scuolanext

Contatti

Home
Via Europa, snc
07045 Ossi (SS)
Phone
T. +39 079 3403177 / 178
F. +39 079 3403182
 
Email
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Seguici su Facebook